La Tecnostampofusione di Vito Arcieri, nasce dopo anni di esperienza societaria e di consolidate competenze della fusione in conchiglia e pressofusione.

L’obbiettivo della TECNOSTAMPOFUSIONE e di offrire un alto livello qualitativo al fine di accrescere la soddisfazione e la stima dei vecchi clienti e conquistare la fiducia di nuovi questo con la professionalità e la serietà che ci ha distinto in tutti gli anni di lavoro.

L’impiego sempre di materie prime selezionate di qualità certificata di fornitori italiani e tedeschi qualificati, i numerosi controlli uniti alla competenza e la flessibilità nelle fasi della lavorazione ci consentono la rapida risposta al cliente, unita alla assoluta affidabilità e alla elevata qualità dei prodotti lavorati.

L’ottica di miglioramento del luogo di lavoro e di attenzione all’ambiente ci ha spinti all’utilizzo di forni elettrici i quali danno un qualità metallurgica superiore a qualsiasi altro tipo di alimentazione, questo ci permette di realizzare fusioni a tenuta di pressione e con caratteristiche meccaniche eccellenti anche con leghe particolari come il Silafond 36 o leghe al magnesio.

Le nostre fusioni di alluminio, zinco, ottone e bronzo vengono utilizzate nei più svariati settori tra cui l’arredamento, illuminazione, ferroviario, meccanico, automotive etc.

L’utilizzo per la movimentazione degli stampi di conchigliatrici e banchi semiautomatici ci permette una ripetibilità e una costante qualità.

L’operazione successiva fatta alle fusioni in azienda e il taglio delle materozze e la smerigliatura con nastratrici dei vari punti di attacco di colata e bave,per poi essere pronte per eventuali altre operazioni come la burattatura o la sabbiatura.

Completa l’area produttiva un reparto di officina per le lavorazioni meccaniche e per la manutenzione delle attrezzature.

Per lavorazioni aggiuntive ci avvaliamo della collaborazione di fornitori con cui collaboriamo da anni.

L’azienda si propone sul mercato come partner ideale per il cliente , garantisce assistenza in tutte le fasi di definizione del prodotto,dal progetto dei componenti , alla realizzazione degli stampi , la scelta dei materiali , la fusione ed in ultimo le lavorazioni meccaniche e le successive finiture.