TECNOSTAMPOFUSIONE

Partner dall’idea al prodotto finito

SUPPORTO TECNICO

Supporto all’industrializzazione del prodotto e del processo fusorio. Scelta della lega più idonea per soddisfare le esigenze del cliente.

FUSIONI

Fusioni in conchiglia e in pressofusione anche con leghe speciali (SILAFONT-36 e lega ZAMA-328).

LAVORAZIONI MECCANICHE

Lavorazioni meccaniche delle fusioni su macchine utensili cnc.

SERVIZI

Prototipazione, simulazione di colata, trattamenti termici, verniciatura e ulteriori finiture.

IL NOSTRO OBIETTIVO

L’obiettivo della TECNOSTAMPOFUSIONE è offrire un alto livello qualitativo con lo scopo di accrescere la soddisfazione e la stima dei vecchi clienti ed al tempo stesso conquistare la fiducia dei nuovi. Questo grazie anche alla professionalità e alla serietà dimostrata in tutti gli anni di lavoro

La TECNOSTAMPOFUSIONE di Vito Arcieri nasce dopo anni di precedente esperienza societaria grazie a consolidate competenze acquisite nella fusione in conchiglia e nella pressofusione.

L’utilizzo di materie prime selezionate di ottima qualità certificata provenienti da fornitori italiani e tedeschi, unito ai numerosi controlli effettuati ed alla competenza e alla flessibilità durante tutte le fasi della lavorazione, ci consentono di ottenere prodotti lavorati di elevata qualità e di assoluta affidabilità.

Nell’ottica di un miglioramento del luogo di lavoro e di attenzione verso l’ambiente abbiamo optato per l’utilizzo di forni elettrici che ci permettono una qualità metallurgica superiore a qualsiasi altro tipo di alimentazione, ottenendo inoltre fusioni a tenuta di pressione e con caratteristiche meccaniche eccellenti anche con leghe particolari (SILAFONT-36, lega ZAMA-328, leghe al Mg, ecc.). Grazie all’utilizzo di banchi semiautomatici e di conchigliatrici per la movimentazione degli stampi, otteniamo una qualità costante ed altamente ripetibile.

Per offrire un servizio completo, disponiamo di un reparto di pressofusione che può soddisfare le esigenze di tutti i tipi di clientela, indipendentemente dalla dimensione del lotto.

Successivamente alla fusione vengono eseguiti il taglio delle materozze e la smerigliatura con nastratrici dei vari punti di attacco di colata e bave, ottenendo un prodotto pronto per eventuali altre operazioni (burattatura, sabbiatura, trattamenti termici, verniciatura).

L’area produttiva è completata da un reparto di officina per le lavorazioni meccaniche e per la manutenzione delle attrezzature.

Per lavorazioni aggiuntive ci avvaliamo del contributo di fornitori con cui collaboriamo da anni.

Le nostre fusioni di alluminio, zinco, ottone e bronzo vengono utilizzate nei più svariati settori tra cui arredamento, illuminazione, ferroviario, meccanico, automotive, ecc.